DISTURBI OSSESSIVO COMPULSIVO (DOC)

È normale, a volte, tornare indietro e ricontrollare che il gas sia staccato o che la macchina sia chiusa. Ma se soffri di disturbo ossessivo-compulsivo (DOC), i pensieri ossessivi e i comportamenti compulsivi diventano così consumanti che interferiscono con la vita quotidiana. Non importa quello che fai, non riesci a farne a meno.

Il disturbo ossessivo-compulsivo (OCD) è un disturbo d’ansia caratterizzato da pensieri incontrollabili, indesiderati e comportamenti ritualizzati e ripetitivi che ti senti obbligato a svolgere. Se hai OCD, probabilmente riconosci che i tuoi pensieri ossessivi e i comportamenti compulsivi sono irrazionali, ma anche così, non ti senti in grado di resistere e liberarti.

Il disturbo ossessivo compulsivo induce il cervello a rimanere bloccato su un particolare pensiero o impulso. Ad esempio, è possibile controllare la stufa anche 20 volte per assicurarsi che sia veramente spenta, o lavarsi le mani fino a quando non compaiono delle ferite. Non c’è alcun piacere nell’eseguire questi comportamenti ripetitivi, ma essi possono offrire qualche momento di sollievo per l’ansia generata dai pensieri ossessivi. Anche se può sembrare che non ci sia modo di sfuggire alle a queste ossessioni e compulsioni, ci sono molte cose che puoi fare per aiutare te stesso e riprendere il controllo dei tuoi pensieri e azioni. L’aiuto è disponibile e puoi richiedere una consulenza o sostegno psicologico per cercare di riprendere il controllo della tua vita.

Sono una Psicologa Clinica e attualmente mi occupo di consulenza e sostegno psicologico per problematiche relative a Depressione e disturbi dell’umore, difficoltà correlate a traumi e disturbo da stress Post traumatico, criticità dovuti all’Ansia.

Elena Lucchetti

Psicologa

Scrivimi per qualsiasi informazione

1 + 1 =

Questo sito fa uso di cookie tecnici. Acconsenti all’uso anche di cookie di terze parti per statistiche e contenuti personalizzati, come da nostra Privacy Policy? Potrai sempre cambiare idea. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi