DISTURBO DA ATTACCHI DI PANICO

Hai mai sperimentato un’improvvisa ondata di angoscia e paura travolgente? Se si, allora hai familiarità con la sensazione di avere un attacco di panico. Un attacco di panico è un’intensa ondata di paura caratterizzata dalla sua imprevedibilità e dall’intensità debilitante e immobilizzante. Gli attacchi di panico spesso colpiscono in modo imprevisto, senza alcun preavviso, e talvolta senza un chiaro grilletto. Possono anche accadere quando sei rilassato o addormentato. Il cuore batte velocemente, non riesci a respirare e potresti anche sentire e pensare di stare per morire o impazzire.

Un attacco di panico può essere un evento occasionale, anche se molte persone sperimentano episodi ripetuti. Gli attacchi di panico ricorrenti sono spesso innescati da una situazione specifica, come attraversare un ponte o parlare in pubblico, specialmente se quella situazione ha causato un attacco di panico prima. Di solito, la situazione che induce il panico è quella in cui ci si sente in pericolo e incapace di fuggire, innescando la risposta di lotta o fuga del corpo.

Con il tempo, gli attacchi di panico possono talvolta portare a disturbi di panico e altri problemi. Potrebbero ad esempio, indurti a ritirarti dalle normali attività quotidiane.

Se ti è capitato un evento simile, io sono a disposizione per offrirti sostegno psicologico e consulenza, e cercare insieme di ridurre o eliminare i sintomi del panico, riguadagnare la tua fiducia e riprendere il controllo della tua vita

È un attacco di cuore o un attacco di panico?

La maggior parte dei sintomi di un attacco di panico sono fisici e molte volte questi sintomi sono così gravi che potresti pensare di avere un attacco di cuore. Infatti, molte persone che soffrono di attacchi di panico fanno viaggi ripetuti al medico o al pronto soccorso nel tentativo di ottenere un trattamento per quello che credono sia un problema medico potenzialmente mortale. Mentre è importante escludere possibili cause mediche di sintomi come dolore toracico, frequenza cardiaca elevata o difficoltà a respirare, è spesso il panico che viene trascurato come una potenziale causa, non viceversa.

Sono una Psicologa Clinica e attualmente mi occupo di consulenza e sostegno psicologico per problematiche relative a Depressione e disturbi dell’umore, difficoltà correlate a traumi e disturbo da stress Post traumatico, criticità dovuti all’Ansia.

Elena Lucchetti

Psicologa

Scrivimi per qualsiasi informazione

12 + 7 =

Questo sito fa uso di cookie tecnici. Acconsenti all’uso anche di cookie di terze parti per statistiche e contenuti personalizzati, come da nostra Privacy Policy? Potrai sempre cambiare idea. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi